giovedì 10 aprile 2008

citazione

ho l'abitudine di dire ciò che penso anche nei casi in cui rischio di essere capito (G.p. Lepore)

e ..come dice Berry... SAPEVATEVELO!


********************************************

Ad...integrazione della sopra citata citazione...aggiungo come variante che

ho anche l'abitudine di pensare ciò che dico ...(janas)

anche se...

non sempre sono del mio parere (Paul Valery) ...ma questo non lo penso sul serio!! (janas)



38 commenti:

Jasna ha detto...

Haaaa! bella questa. Bisogna essere coerenti con ciò che si pensa. Giusto? giusto!

Mat ha detto...

concordo!!!
almeno si è sempre stessi...

quale miglior modo per affrontare la nostra esistenza??

ora lo SAPEVOLO!

è coniugato bene Berry?

ISHTAR ha detto...

Ciao, non potevi mettere frase migliore, almeno io la condivido in pieno!
Dal titolo del tuo blog intuisco che sei sarda, o sbaglio?
Buona giornata

ISHTAR ha detto...

Complimenti è proprio bello ed interessante questo blog, a presto compaesana!
:-)

stella ha detto...

D'accordissimo! Un caro saluto.Stella

Baol ha detto...

"Io sono sempre coerente con ciò che dico...anche quando mi contraddico" Silvio B.


:D

Un abbraccio Janas

fatabugiarda ha detto...

Non sò se sono troppo coerente..
a volte mi capita di cambiare idea repentinamente..

[altrimenti che fatabugiarda sarei..]

JANAS ha detto...

veloce veloce ... che devo tornare a lavoro!
jasna..ti sei già risposta!

mat..lo sapevolo che lo sapevoli!

ishtar...certo sarda sono! dal tuo compaesana intuisco che lo sei anche tu! :)

stella :D grazie, ricambio il saluto!

baol: coerentemente in contraddizione, conosco il tipo!! ;)

fatabugiarda...allora sei lunatica ...più che bugiarda, mio fratello unico maschio in mezzo a tre sorelle ...dice che è una componente femminile essere lunatiche! fatalunatica?? nooo meglio quando dici bugie!

Luigina ha detto...

Una buona abitudine, anche se qualche volta si rischia di darla per scontata e la si dimentica;)

pOpale ha detto...

adesso lo sapevo :)

vjj ha detto...

La citazione di janas fà riflettere...ma anche quella di Baol non è da tenere in poco conto!

ahahahah... ciao.

JANAS ha detto...

luigina, si è una buona abitudine...;)

pOpale...dovevi sapervelo pure prima!! comunque ho tenuto a precisarlo..per i post_eri che verrano!!

vji...conosci Silvì? he!he!he!he!he!

Jasna ha detto...

mi piacciono i tuoi post .. perché li fai a rate... così si può fare più commenti. Haaa! Ciao

Jasna ha detto...

Non avevo dubbi sul fatto che: tutto ciò che scrivi lo pensi... Giusto? Giusto!

JANAS ha detto...

giusto! salvo quando scherzo!

LEA ha detto...

“Dovresti dire ciò che pensi”, continuò la lepre marzolina. “Lo faccio”, replicò Alice seccata; “o almeno penso ciò che dico, che è la stessa cosa” “Niente affatto! “, disse il Cappellaio, “Perché allora potresti dire che «Vedo ciò che mangio» è lo stesso di «Mangio ciò che vedo!»”
Ma allora sei tautologica!!!

:) :)

rosy ha detto...

tu pensi che non l' avevamo capito????ciao

berry ha detto...

chi cita lo è:
perciò sei te!
ahahahahahahhahaha!!!!!

Luigina ha detto...

Colgo una nota polemica nell'aggiunta alla citazione o sbaglio? Buonanotte! Ho perso tempo per fare un nuovo post sul mio blog dedicato ad un amico che ha fatto nascere il suo secondogenito in macchina in Tangenziale e non ci sono riuscita ..ora crollo dal sonno. A domani

acquachiara ha detto...

Essere capiti a volte è veramente un rischio :-)

ma "pensare quello che si dice" non uguale a "dire ciò che si pensa" cambiano i tempi ahahahah

cosa scomoda la coerenza :-)

JANAS ha detto...

avete ragione ..dire ciò che si pensa non è la stessa cosa che pensare ciò che si dice, Lea questo lo dice Alice...non io!

io:
dico ciò che penso e ad integrazione di questa azione, aggiungo la buona abitudine di pensare ciò che dico, nel senso non di mettere un filtro, al contrario, nel senso di avere piena coscienza che quanto detto sia il risultato di attenta riflessione, che ha preso in considerazione diversi aspetti, e non una cosa buttata là!

rosy, penso che lo sapevatelo! ;)

berry..gne gne gne! chi lo scrive lo è... aahhaahah! ciao pirata alla ricerca del tesoro scomaparso!:)

luigina...non sò cosa intendi per polemica..è un ulteriore precisazione ma anche un giocare con le parole, aspetto il tuo post..con i tempi tuoi! :D

acquachiara hai ragione ma è un rischio che vale la pena correre per non rischiare di non capirci più nemmeno noi stessi!

lea only for you... e per chi vuole saperne di più sulla tautologia..dal libro di Bateson: "Mente e natura", Adelphi

P. ciò che Darwin chiamava "selezione naturale" è l’affiorare della tautologia o presupposto secondo cui ciò che resta vero più a lungo resta appunto vero più a lungo di ciò che non resta vero altrettanto a lungo.

F. Sì, lo so che ti piace declamare questa frase. Ma le verità restano vere per sempre? E queste cose che tu chiami verità sono tutte tautologiche?

P. Piano, piano. Ci sono almeno tre domande, tutte legate fra loro. Al tempo.
Primo, no. Le nostre opinioni sulle verità possono benissimo cambiare. Secondo, se le verità che sant’Agostino chiamava verità eterne siano vere per sempre a prescindere dalle nostre opinioni, questo io non posso saperlo.

F. Ma puoi sapere se è tutto tautologico?

P. No, naturalmente. Ma una volta fatta la domanda, non posso evitare di avere un’opinione.

F. Allora, lo è?

P. Lo è che cosa?

F. Tautologico?

P. E va bene. La mia opinione è che la Creatura, il mondo dei processi mentali, è sia tautologica sia ecologica. Voglio dire che è una tautologia capace di guarire lentamente da sola. Se la si lascia stare, qualunque ampia porzione di Creatura tende a stabilizzarsi verso la tautologia, cioè verso una coerenza interna di idee e di processi. Ma ogni tanto la coerenza si lacera, la tautologia si infrange come la superficie di uno stagno quando vi si getta un sasso. Poi, lentamente ma immediatamente, la tautologia comincia a guarire. E la guarigione può essere spietata: nel corso di questo processo possono venire sterminate intere specie.

F. Ma, papà, potresti derivare la coerenza dall’idea che essa ricomincia sempre a guarire.

P. Ecco dunque, la tautologia non è infranta, è solo spinta al livello di astrazione successivo, al successivo tipo logico. Ecco.

F. Ma quanti livelli ci sono?

P. No, questo non posso saperlo. Non posso sapere né se si tratti in ultima analisi di una tautologia né quanti livelli logici possegga. Io mi ci trovo dentro e perciò non posso conoscere i suoi limiti esterni - ammesso che ne abbia.

F. Mi pare deprimente. Ma il punto della faccenda qual è?

P. No, no: se tu fossi innamorata non faresti questa domanda.

F. Vuoi dire che è l’amore?

P. Ma no. Il mio no era un commento alla tua domanda, non una risposta. È una domanda che va bene per un industriale occidentale e per un ingegnere. Tutto questo libro riguarda appunto l’errore insito nella tua domanda.

Bateson G. "MENTE E NATURA", Adelphi, pag. 273

Sapevatevelo!!

Luigina ha detto...

Grazie Janas: ora sapevolo. Per il mio nuovo post hanno da passà nuttate. Non sono abbastanza concentrata e senza l'aiuto del mio esperto combino pasticci. Ho dovuto pure censurare le foto dei sassi. Credevo fossero anche mie come quelle di Michele invece mi sbagliavo (sigh)

JANAS ha detto...

luigina...perchè di chi erano? comunque, appena ho un pò di tempo te ne invio alcune dal mio archivio relative ai sassi e al mare, che potrai, se vorrai, usarle per rimpiazzare quelle censurate, senza che nessuno venga a rivendicare niente!

holden ha detto...

Il tuo blog è come il viso di un bimbo con la varicella:))
Un salutissimo

JANAS ha detto...

holden...???? quale erba strana di ha fatto fumare Estaban??

berry ha detto...

grazie per i video:
sapevatelo!

holden ha detto...

Non vedo Esteban da un po' ma stasera ci vado..il bimbo non c'entrava ma la varicella si..ciao spennacchiata...
Holden

JANAS ha detto...

secondo me ...c'entrava pure l'erba...che ti sei evidentemente procurato da solo!!

JANAS ha detto...

holden mmmmh varicella... la varicella è contagiosa...berry mi ha suggerito che lascia cicatrici..il mio blog è contagioso e lascia cicatrici?

Luigina ha detto...

Grazie Janas per l'offerta generosa delle tue fotografie. So quanto ci tieni e perciò ritengo un privilegio il tuo dono, ma io volevo quelle dei miei sassi, perché come li avevo visti io illustravano quel brano.Bella la definizione del tuo blog di Holden: contagioso come la varicella e lascia segni negli occhi e nel cuore. buona notte cara. Vado a sentire Veltroni a Matrix con Gabri 2 cuori e una capanna da 32 anni quasi

JANAS ha detto...

beh ...quasi quasi ...vado a sentirlo pure io, anche se un sonno profondo sta per giungere!
ma holden ancora non l'ha definito sono io che ipotizzo..comunque la tua versione non mi dispiace:)!
sarà che sono sarda ma a me le capanne non dispiaciono se poi dentro ci sono due cuori che la fanno vivere!

LEA ha detto...

Grazie Janas, la filosofia e i logici stimolano molto la mente ed è bello che tu abbia riportato questi passi....

desaparecida ha detto...

mammamia che cosa mi ero persa in qsti giorni....ora vi ho letti...ma sto ridendo commenterò la prox volta!

:*

MasterMax ha detto...

...e poi dici che sono i miei post ad essere strani ?? ahahah... un abbraccio notturno fatina!!

Gica ha detto...

Forse mi hai dato una mezza idea su una certa cosa...


Ciao

PS: Tutto quello che dico è falso!

JANAS ha detto...

desa ahhah..quando il gatto non c'è ..i topi ballano!!

mastemax ..hai ragione s'incontrano certi "folli" adorabili in giro per i blog!

gica...tu sei uno di quelli...hihhiihi intendo ..folli del blog!!

JANAS ha detto...

lea..tu li conoscevi già vero?

黃立成Jeff ha detto...

That's actually really cool!!AV,無碼,a片免費看,自拍貼圖,伊莉,微風論壇,成人聊天室,成人電影,成人文學,成人貼圖區,成人網站,一葉情貼圖片區,色情漫畫,言情小說,情色論壇,臺灣情色網,色情影片,色情,成人影城,080視訊聊天室,a片,A漫,h漫,麗的色遊戲,同志色教館,AV女優,SEX,咆哮小老鼠,85cc免費影片,正妹牆,ut聊天室,豆豆聊天室,聊天室,情色小說,aio,成人,微風成人,做愛,成人貼圖,18成人,嘟嘟成人網,aio交友愛情館,情色文學,色情小說,色情網站,情色,A片下載,嘟嘟情人色網,成人影片,成人圖片,成人文章,成人小說,成人漫畫,視訊聊天室,性愛,a片,AV女優,聊天室,情色