sabato 24 maggio 2008

AH ALLORA FUNZIONA!

Ahhh la mia famiglia tutta matta
... per esempio in macchina mentre guido,
...mio figlio con una lattina di cocacola non ancora aperta...
mia figlia il cui nome inizia per M..gli chiede:

- "posso aprirla io, che voglio fare quel gioco delle lettere?"

(il gioco consiste nel muovere la linguetta avanti indietro, elencando le lettere dell'alfabeto, quando la linguetta si spezza, la lettera detta al momento della rottura, è l'iniziale di chi ti sta pensando!)

Figlio dispettoso: No!

Figlia M: e dai....perfavoreee! per favoreeee!

Figlio dispettoso: No!...Lo voglio fare io.!!..abcdefghil M....scrunch ! emme! ...(rivolto alla sorella) emme! ..mi stai pensando tu!

Figlia M:.. E infatti ...STO PENSANDO CHE SEI UNO STRONZO!

Figlio dispettoso: Ah! ALLORA FUNZIONA!

10 commenti:

radha ha detto...

funzia, funzia...eh eh

JANAS ha detto...

si radha ...funzica sempre!! ;)

stella ha detto...

Mi è venuto in mente il proverbio: provare per credere !

JANAS ha detto...

ahahha! Oddio Stella ... a me ..tu mi hai fatto venire in mente Aiazzone ...provare per credere! ma ti ricordi
provare per credere

max-buck-office ha detto...

Vuoi provare A FARE CAMBIO CON LA MIA? Nessuno ha esclusive. Alla fine tutte le famiglie, e meno male che ci sono, si assomigliano.
Ti assegno 4 cucù ....

JANAS ha detto...

max grazie per i tuoi 4 cucù ... (che non ho capito bene cosa sono...ma..mi ricordano gli orologi a cucù!! tanto carini!!)la famiglia?...no, non voglio fare a cambio, a volte si fatica ad far coincidere le esigenze di tutti e i compromessi sono tanti, ma poi alla mia famiglia voglio un mondo di bene, e non ci rinuncerei per niente al mondo! E' la mia più grande ricchezza!! e quei due della storia...a parte quando ogni tanto si beccano, poi si vogliono un bene dell'anima e si difendono a vicenda .

angelo dei boschi ha detto...

Dalle mie parti lo stesso giochino si faceva con le mele:
Si tiene il picciolo in mano e si gira la mela recitando l'alfabeto, quando il picciolo si rompe la lettera detta al momento della rottura è l'iniziale di chi ti sta pensando.
Il problema è che sia nel caso della lattina, sia nel caso della mela è difficile andare oltre la O.

Un abbraccio pensato!
adb

JANAS ha detto...

ecco perchè Vittorio a me ... non mi pensava mai!!

Gica ha detto...

Si potrebbe avere l'autografo di M.?

JANAS ha detto...

gica...ahahahah! posso chiederglielo...!!