sabato 9 aprile 2011

Cicap! o non Cicap?


Conviene a tutti, capisci? Conviene a tutti far credere pazzi certuni, per avere la scusa di tenerli chiusi. Sai perché? Perché non si resiste a sentirli parlare. … Non si può mica credere a quello che dicono i pazzi! Eppure, si stanno ad ascoltare così, con gli occhi sbarrati dallo spavento. Perché? … Perché trovarsi davanti a un pazzo sapete che significa? Trovarsi davanti a uno che vi scrolla dalle fondamenta tutto quanto avete costruito in voi, attorno a voi, la logica, la logica di tutte le vostre costruzioni! Eh! Che volete? Costruiscono senza logica, beati loro, i pazzi! O con una loro logica che vola come una piuma! Volubili! Volubili! Oggi così e domani chi sa come! Voi vi tenete forte, ed essi non si tengono più. Voi dite "questo non può essere" e per loro può essere tutto. Ma voi dite che non è vero. E perché? Perché non par vero a te, a te, a te, e centomila altri. Eh cari miei! Bisognerebbe vedere poi che cosa invece par vero a questi centomila altri che non sono detti pazzi (…) Perché guai, guai se non vi tenete forte a ciò che vi par vero oggi, a ciò che vi parrà vero domani, anche se sia l'opposto di ciò che vi pareva vero jeri! (Pirandello - da Enrico IV)

ma-il-cicap-e-davvero-scientifico.html

PESCI E UCCELLI MORTI

caronia caso archiviato


E si! il Cicap è bravissimo a smascherare Santoni/e , dalle mani appiccicose e pseudo guaritori, ma poco scientifico e attendibile nelle indagini più serie..come per esempio gli incendi di Caronia in quest'articolo Qui dove il signor Marco Morocutti (http://www.marcomorocutti.it/) definisce ipotesi fantasiose, le teorie di alcuni scienziati chiamati a cercare una soluzione al caso di Caronia.
Sembra voglia ridicolizzarli cosi tanto che nell'articolo, insieme alle teorie fantasiose degli esperti, ci mette in mezzo pure “l’esorcista padre Gabriele Amorth” di cui si cura di citare il nome e cognome, mentre riguardo alcuni studiosi ….si esprime nel modo seguente, tralasciando di citarne i nomi:”con l’aiuto di almeno quattro docenti universitari, ( e i nomi ?)di un numero imprecisato di “ricercatori, studiosi e specialisti”,( e i nomi ? ) ed il coinvolgimento di un Ministero, due Armi dell’Esercito e almeno cinque importanti enti nazionali, un apposito comitato della Protezione Civile ha organizzato imponenti (e costose) ricognizioni per aria, terra e mare. Tutto ciò, dichiara il sopracitato coordinatore regionale, ha portato allo svolgimento di almeno undici (!) campagne di misure e rilevamenti. Per scoprire cosa? Al momento non è dato di sapere."
Beh questo non è esatto, loro hanno segnalato una serie di ipotesi, (ah già ..sono fantasiose) ma naturalmente tutti questi esperti Italiani e non, che sono stati in loco per mesi, non hanno certo le capacità analitiche, logiche, razionali dell'autore di quest'articolo che con alcuni reperti, e un sopralluogo ha risolto il caso!
Sul posto ho esaminato altri materiali bruciati, giungendo ad una sola e disarmante conclusione. Nessuno dei materiali elettrici che ho avuto modo di vedere è stato bruciato per effetto della corrente elettrica. . “
:: D Lapalissiano...visto che dai primi inspiegabili incendi a Caronia, l'alimentazione dell'energia elettrica era stata sospesa ...pertanto era piuttosto logico che gli incendi successivi, (che pure ci sono stati), non potevano essere per effetto di questa! :D

“In nessun caso il calore si è sviluppato all’interno, ma ha sempre colpito le parti bruciate soltanto sul lato esterno. Esattamente come se vi fosse stata applicata una fiamma… “

In nessun caso di quelli esaminati dal Morocutti? “Come se vi fosse...” è un ipotesi non una certezza!

Insomma il signor Marco Morocutti di professione "progettista elettronico", ha trovato la risposta al caso che tutti gli esperti chiamati ad analizzare il fenomeno, con lunghi sopralluoghi non sono riusciti a risolvere, se non con ipotesi fantasiose!
Peccato che nell'articolo il signor Morocutti abbia omesso molti altri particolari non facilmente spiegabili!! Per esempio certi strani fenomeni che interessavano cellulari, chiusure centralizzate delle macchine e cancelli automatici , o quell'avaria improvvisa di un elicottero della protezione civile in volo sui cieli di Caronia che riportò danni alle pale del rotore apparentemente inspiegabili (misterobufo.corriere.it/2009/03/) etc. etc..


caronia-experiment

ma si... infondo chi erano questi esperti studiosi ricercatori ? Alcuni nomi?

- Clarbruno Vedrucci
o: Clarbruno Vedruccio nasce nel 1955 a Ruffano (Lecce), si laurea in fisica (M.Sc.) negli USA, ottenendo poi il Ph.D. in Ingegneria elettronica.:D
Nel corso degli anni ’80 e primi anni ’90 collabora con Reparti d’Elite delle FFAA e con l’Istituto di Fisica della Atmosfera (FISBAT) del CNR di Bologna, nonché inventore del trimprob storia.htm
(eh scusate se divago un momento ...ma pure questa è Bella!! Notizia interessante VI CONSIGLIO DI LEGGERLA!: ha_inventato_macchina_che_vede_i_tumori)

La sua spiegazione come si legge nel link caronia-experiment sembra sia stata la seguente:«Canneto è stata colpita da un fascio elettromagnetico a impulsi con un alto potenziale che viaggiava sul mare per effetto condotto a un’altezza compresa tra la superficie e i dieci o dodici metri».

Arch. Francesco Mantegna Venerando,Coordinatore del Comitato Regionale di Protezione Civile, alcune sue dichiarazioni!
Qui



Ora, non so quale sia la Vostra ipotesi in merito, ma certo la spiegazione del signor Marco Morocutti di professione "progettista elettronico" collaboratore del Cicap, mi sembra decisamente poco scientifica e molto ..molto semplicistica, ma naturalmente è una mia sensazione....
Infondo può pure essere no?
che a Clarbruno Vedruccio, Ingegnere elettronico,
all'Arch. Francesco Mantegna Venerando,
a tutto il Il Gruppo di Lavoro Interistituzionale,
a tutti gli scienziati, anche stranieri giunti a studiare il caso,e ai vigili del Fuoco, INGV,ARPA etc..etc, nonostante i dati disponibili e reperti raccolti a loro disposizione, per giunta di gran lunga superiori a quelli a disposizione dell'esperto del Cicap, sebbene dopo lunga e approfondita analisi, ...
sia sfuggita la conclusione più logica no?
Incendio Doloso...il caso è chiuso e la procura di Mistretta l'ha archiviato !!:D
eh!! Ora non state li a farvi domande sul tipo: si ma se è un incendio doloso, allora perchè si archivia il caso e non si cerca il colpevole?
OHHHHHHHHHHH! CHE SONO QUESTE DOMANDE STUPIDE!!??????????

Franco Battiato Povera Patria

13 commenti:

Luigina ha detto...

Io non Cicap..isco un bel niente e tu non trovi di meglio per rompere il lungo silenzio di fare tutte queste domande per confondermi ancora di più le idee? Ne aggiungo una: chi lo paga il signor CICAP?

JANAS ha detto...

hai ragione Luigina, a volte mi chiedo:
- perche mi perdo dietro a queste cose? ma è come stare dietro a un problema, dove i conti non tornano, e allora stai li, con ostinazione a cercare di capire dov'è l'errore!
Ma non voglio confondere le idee, voglio solo esporre i miei dubbi sulla veridicità di alcune notizie riportate da giornali riviste, siti internet, capire ove fosse possibile!

ora il Cicap pare nasca con questo obiettivo ..smascherare le bufale, i Santoni del paranormale (e in questo con ottimi risultati, sebbene per smontarli non credo ci vogliano dei geni!!).
Da un po di tempo, però si dedicano (stranamente, visto che sono nati come Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale!) anche a smontare tutte le teorie dei complottisti, fra queste anche quelle che vedono dietro l'assassinio di kennedy e dietro le Torri Gemelle, complotti di Stato che loro sostengono non ci siano mai stati, kennedy è stato ucciso da un pazzo e le Torri Gemelle sono crollate esattamente come sostiene la versione ufficiale! Ecco non è tanto il fatto che sostengano la teoria ufficiale ma il modo con cui le sostengono, che spesso di scientifico non ha proprio niente, che mi lascia perplessa!
chi li paga ? dal loro sito si capisce che:
-"Il CICAP è un'organizzazione educativa e senza finalità di lucro, fondata nel 1989 per promuovere un'indagine scientifica e critica sul paranormale."
- chiedono ai contribuenti di donare il loro 5 x 1000;
- alcuni loro articoli sul sito per poter essere letti hanno bisogno di un offerta, per esempio cliccando su un articolo di Piero Angela (lo trovi in fondo alla prima pagina del sito) esce fuori la seguente dicitura: "Puoi leggere l'articolo Immaginare il futuro effettuando una piccola donazione a partire da 0.5 € tramite Paypal. Potrai accedere subito dopo all'articolo. "

JANAS ha detto...

..ma per rendere più leggero l'argomento e per sorridere un po ... ti consiglio di leggere cosa dicono qui del Cicap nella nonciclopedia :)))

http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Cicap

guglielmo ha detto...

Ma sai che non ho capito niente ? Mi sarò rimbambito... -:)

JANAS ha detto...

Guglielmo : e..siete in due!!
ok forse ho dato per scontato troppe cose e ho inserito troppi link, e forse avrei dovuto fare un discorso piu lineare!
diciamo che tutto nasce dal vecchio post sugli uccelli morti in Arkansas e quasi nello stesso tempo moria di 100.000 pesci tamburo nel fiume Arkansas nei pressi di Ozark!
Diciamo che la spiegazione ufficiale in merito a queste morie mi è sembrata piuttosto ridicola e volevo capire qualcosa di più!
Contemporaneamente mi sono chiesta anche come fosse andata a finire la storia degli incendi in Sicilia nel paese di Caronia...anche qui gli esiti delle indagini mi hanno lasciata perplessa ...ma veramente è una storia lunga!

Luigina ha detto...

Veramente Janas io ho volutamente ironizzato sul non Cicap ...isco,come quei burloni della nonciclopedia, ma mi sono dimenticata di mettere la faccina che strizza l'occhio. Ricordavo benissimo il tuo post precedente dove esprimevi tutte le tue perplessità sulle spiegazioni ufficiali riguardo alle morie di uccelli nell'Arkansas e ai misteriosi incendi di Caronia, che erano anche le mie. Tuttavia leggendo meglio anche il tuo commento più approfondito ti ringrazio per avermi informato meglio su questo organismo, anche se mi hai fatto crollare un mito (Piero Angela). Me ne guarderò bene dal fare un'offerta a questi venditori di ..fumo e tanto meno il 5 x mille se il risultato delle loro ricerche pseudo-scientifiche è quello che scrivono. Effettivamente hai messo molta carne al fuoco, ma continua pure ad aprirci gli occhi su quello che riuscirai a scoprire sull'argomento. Un abbraccione e dai un pizzicotto a Luca da parte mia per svegliarlo dal lungo sonno

guglielmo ha detto...

L'incendio a Caronia mi sembra il meno misterioso -:).
Firmato Carogna.

JANAS ha detto...

guglielmo! Vero pure per me sono stati gli Ufo!! :))))))))))))))))))))))
Carogna 2!
La mano dolosa è la loro!!

JANAS ha detto...

no..mi correggo U.F.A = unidentified Free arsonist = NON IDENTIFICATO - LIBERO - INCENDIARIO

Jasna ha detto...

per ora ci rinuncio...Ho la testa in vacanza... se quando torno questo post ci sarà prometto di impegnarmi a capire . un abbraccio jasna

Baol ha detto...

Boh?

(povera patria è un capolavoro mai così attuale)

JANAS ha detto...

Luigina ..no so se continuerò, sull'argomento sono un po "volubile"! Ogni tanto cerco di allontanarmene e poi ci torno, curiosa come una scimmia!!
Ma forse è meglio che torni a fare foto!!:)))

Jasna meglio...molto meglio la vacanza!!! Credimi!
anzi se quando tornerai sarai bella rilassata, lascia stare, io mi ci sto un po perdendo in questa cosa e non so se poi alla fine non sia solo tempo perso che invece potrei dedicare a cose che lascino serenità invece che amaro in bocca!
Buona Vacanza!! :)

Baol! ! Bah!
si moooooooooolto attuale! :((

Luigina ha detto...

Janas, non mollare anche tu,per favore: potresti fare entrambe le cose:approfondimenti e fotografie sull'argomento, soprattutto nel blog foto foto parole parole, da 1 anno in balìa dei buontemponi che lo scarabocchiano e anche di la non Cicap...iamo più niente