domenica 22 giugno 2008

giocando con in versi di una meravigliosa canzone di Franco Battiato:Mesopotamia

(...)
Di recente ho qualche fremito diverso sul creato

(...) Anch’io a guardarmi bene vivo da millenni
e vengo dritto dalla civiltà più alta dei Sumeri
dall’arte cuneiforme degli scribi


(...)
Che cosa resterà di me? Del transito terrestre?
Di tutte le impressioni che ho avuto in questa vita?


Che cosa resterà di noi?
del transito terrestre?
di tutte le impressioni
che abbiamo in questa vita



(...) Lo sai che più si invecchia

più affiorano ricordi lontanissimi
come se fosse ieri
mi vedo a volte in braccio a mia madre
e sento ancora i teneri commenti di mio padre (...)

(liberamente tratto e assemblato con selezione di alcuni versi, dal testo della canzone: Mesopotamia di Franco Battiato e dal testo della canzone: Cosa restera di me interpretata da Gianni Morandi)

37 commenti:

ellen ha detto...

adoro questa canzone...
e le fotografie sono bellissime, come sempre...
grazie janas *_*


ps: ma che fine ha fatto dama verde?

JANAS ha detto...

grazie Ellen...Dama Verde ha deciso di chiudere il blog, ma ogni tanto lascia qualche commento in giro per i Blog! ;)

Luigina ha detto...

Janas mi hai toccato profondamente con questo gioco. Belle domande! Vorrei che restasse di me qualcosa di più di qualche foto scolorita, così come di chi mi ha preceduto. Sto tentando di farlo, non per la gloria, ma perché mi piacerebbe lasciare una piccola traccia del mio passaggio come "i ricordi lontanissimi che affiorano, come se fosse ieri, nella mia mente" Sublime! Buona domenica

riri ha detto...

Cara Janas,io adoro Battiato,ma tu sei riuscita,con le tue foto magnifiche,a far diventare (arte nell'arte),le sue parole ancora più sublimi.
Grazie.
Buona domenica...sei fantastica :-)

Tony Pannone ha detto...

Sembra di starci dentro a queste foto, mi hai preso, poi con Battiato è il massimo.... ciao Janas.

Mat ha detto...

bella la canzone e la scelta delle foto.
vedi zietta...io credo che lascerò (cometutti noi) molte tracce del mio passaggio.
la stragrande maggioranza delle persone nn riuscirà ad associarle a me, ma poco importa.
le tracce ci sono.
invece quelle tracce nelle persone che mi hanno accompagnato in questo cammino spero siano indelebili e molto molto chiare, univocamente riconducibili a me.
ma che serio che sono stato!
ihihi
buona domenica ziè!

JANAS ha detto...

Luigina...credo che sia questo forse il senso della vita e del transito terrestre, tutti noi lasciamo una traccia, e questo dovrebbe farci sentire più responsabili in ciò che facciamo, perchè le tracce possono essere tracce buone o cattive, tracce in cui lasciamo in eredità un modo migliore di quello che abbiamo trovato, o peggiore..ovunque lasciamo tracce, in quello che facciamo o non facciamo, in quello che diciamo, pensiamo...aspiriamo, nei ricordi che lasciamo, nelle cose che costruiamo, nella natura che distruggiamo o tuteliamo...nell'amore e nell'affetto che diamo...sono sicura, che ciò che lascerai, fra circa un cinquantina di anni ovvero, quando te ne andrai ...
tu avrai lasciato qualcosa di buono e tracce riconoscibili...( se pensi che hai qualcuno che ti riprovera pure di aver dato troppo!!! ;)...ma poi fidati che quel troppo non sarà mai abbastanza)

Riri, Battiato ha molta poesia nelle sue canzoni, spesso è fonte di ispirazione per me! e non mi meraviglio che una che scrive belle poesie e non solo, come te, possa amare quest'artista!
Ti ringrazio per i tuoi complimenti! sono molto incoraggianti per me! ;)

Tony..io "dentro" quelle acque, ci sono stata veramente, ieri...la prima nuotata di quest'anno! nell'acqua dolce del lago di Bolsena! così ve ne ho portato un pò e sono contenta se l'impressione per te sia stata di starci "dentro" visto il caldo, mi auguro di aver portato un po di refrigerio!! ;)

Mat...la canzone ..e tu che frequenti Popale, la ricorderai, faceva parte delle tante musiche che lui proponeva tanto tempo fa...e che grazie a lui ho imparato ad apprezzare, per quanto riguarda le tracce lasciate, ti rimando al mio commento in risposta per Luigina...vale anche per te, per te..che anche nel tuo lavoro, lasci segni nel territorio, e che quindi questo responsabilità/soddisfazione ha molta rilevanza...pensa e costruisci sempre pensando di lasciare qualcosa di buono ed importante...e il tuo lavoro non sarà stato vano! io sono sicura che farai grandi cose, perchè già ti sento persona che ha il senso di ciò che vale, di ciò che conta veramente...;) un abbraccio caro nipotastro... a me piaci anche quando fai il serio!!

Cesco ha detto...

Bellissime foto Janas, come sempre. Un bel mosaico di parole, oltretutto, che mi fa riflettere sulla necessità di mantenere vivi i rordi.

JANAS ha detto...

grazie Cesco, mantenere vivi i ricordi..e la memoria storica, veramente importante sapere da dove si viene, per sapere dove si va! ;)

Raggio di sole ha detto...

Con queste immagini hai dato ancora di più risalto a parole e ricordi.....bravissima !!
Buona giornata

JANAS ha detto...

grazie Raggio di Sole :) benvenuta!
mi piacciono i raggi di sole...hai scelto un bel nome per il tuo blog!

digito ergo sum ha detto...

molto vicina ad un manuale di vita. adoro battiato. e ringrazio ze.

Luigina ha detto...

Janas sai che è successo a Jasna? Ha chiuso il suo blog fino a tempo indeterminato
Le ho mandato sms ma non mi ha risposto

Nicola ha detto...

Ciao Janas,oltre Battiato,che mi piace moltissimo,le tue foto...veramente sembrano quadri,abbagliano,rapiscono,forse perchè amo fotografare,sono un dilettante...
Immagino che avrai una galleria dove conservi o metti in mostra (per il piacere di tutti),queste immagini veramente profonde. :-)))
A risentirci.

Stefi ha detto...

A me tutto questo ha fatto venire in mente qualcosa che nello scautismo si riprende spesso..

"Nel vostro passaggio in questo mondo, che ve n'accorgiate o no, chiunque voi siate e dovunque voi andiate, state lasciando dietro di voi una traccia. Altri la noteranno e potranno seguirla. Può essere una traccia che li conduce al bene, ovvero può portarli fuori strada. Ciò dipende da voi. Può darsi che la vostra traccia sia marcata sugli alberi, per renderla visibile a chi vi segue, o invece può darsi che lasciate inavvertitamente delle orme peraltro riconoscibili sulla sabbia. In un caso come nell’altro è bene ricordarsi che si lascia sempre qualche tipo di traccia; e quindi, volgendo i propri passi nella giusta direzione, potete indirizzare bene anche coloro che vi seguono. La vostra traccia è segnata da azioni, dalle frasi che dite e dalle parole che scrivete. Le azioni sono pietre miliari fissate in modo permanente; le frasi sono soltanto orme che il tempo può alterare o cancellare; Le parole scritte sono tacche coscientemente lasciate sugli alberi."
(Robert Baden-Powell)

Chiaro, qui si parla di "educazione"..e quindi di consapevolezza.
Ma credo che proprio inconsapevolmente lasciamo quello che mai immagineremmo: le cose più vere e più profonde che così faticosamente abbiamo scoperto! E poi, le cose che ci infastidiscono più di noi!! ..Tutto si fonde nell'immagine che resta nell'aria.. che ogni tanto scende.. e bacia qualcuno qua e là..

mh..vado a prendere un caffé, va'! ;)

janas.. scusa la curiosità, ma.. che macchina fotografica usi?!

pOpale ha detto...

Le tue foto mi hanno rinfrescato ... :)

JANAS ha detto...

Digito mi sa che hai ragione, leggi il commento di Stefi, non sapevo che lo scautismo prendesse come riferimento un passo così bello come quello che Stefi riporta e che io non conoscevo!

Luigina :( ci sentiamo per email!

Nicola grazie per quello che scrivi, sei..sei un tesoro (ma non lo dico come smanceria..credimi!)
guarda comunque che anch'io sono un dilettante, credimi!, e l'unica galleria espositiva delle mie foto, è quella sul blog...tu non ci crederai..ma sono archiviate nel computer e non ne ho ancora sviluppato nessuna! non riesco a selezionarle..ma prima o poi..lo farò...ne svilupperò qualcuna per vedere se mantengono inalterati i colori!!
grazie ;)

Stefi che con quel visino da Birba...butti giù, i tuoi bellissimi pensieri e le tue riflessioni..."Tutto si fonde nell'immagine che resta nell'aria.. che ogni tanto scende.. e bacia qualcuno qua e là..."
Mi piace come pensi ...e ora ti rispondo via email e ti comunico il nome della mia macchina digitale...;))

popale ...ti vedo li..tutto sudato e seduto, in una delle tue solite riunioni...e lo so che gradiresti una secchiata di quest'acqua blu...

Luigina ha detto...

Janas fino a stasera sono qui dal suocero dove non posso scaricare la mia posta. Ho potuto telefonarti per jasna in ufficio perché avevo scritto il tuo n° ieri sera sulla chat di skype a Gabriele. A presto

vjj ha detto...

Questa volta ti cimenti col Maestro...e lo fai con la solita abilità da fuoriclasse (inutile ribadirlo)... Sai che una volta ho stretto la mano di Francuzzo e che ancora oggi me la vanto con tutti! ;-)

PS: ecco perchè non riuscivo più a trovare l'indirizzo di Dama verde! (Uffiii):-(

JANAS ha detto...

Luigina..ci siamo al fine ..sentite per altre vie, ma un sorriso lo voglio lasciare comunque :)

Vjj il maestro merita ed è fonte d'ispirazione ...;))
non disperare..forse un giorno tornerà...ogni tanto qualcuno si prende una pausa!

Luigina ha detto...

Grazie Janas!Te lo lascio anch'io! :)))Ci sentiamo domani. Ho scoperto che posso scaricare la mia posta anche dal PC di Gabriele via webmail. Non ho mai finito di imparare.Buonanotte!

Stefi ha detto...

;p ..birba.. :D bellina questa!perfetta!! ;)

E così hai scoperto qualcosa di nuovo sullo scautismo.. :) ..ce n'é, ce n'è!! ;)

un sorriso!

enzorasi ha detto...

Di noi resterà un'idea e, nel migliore dei casi, un affetto o un'emozione. Non è detto che la memoria sarà riconducibile a cose vicine o "importanti" nel tempo; a me capita di annusare perfettamente il senso di una persona o di un incontro che è stato occasionale, unico. Tutto ciò non ha molta importanza perchè mutevoli e a volte insondabili sono i sentieri sui quali incontriamo le vite degli altri assieme alla nostra. Mi piace notare che sempre più spesso e sempre più gente ha "fremiti diversi "sul Creato e alza lo sguardo verso il cielo e l'universo che ci abbbraccia tutti. Janas da un po' non capisco se commento più le foto o le parole: sono talmente compenetrate. Sono certo che è questo che vuoi.
PS: sono collegato tramite cellulare, unico modo in questi giorni per me per entrare in rete.

Luigina ha detto...

L'elenco blog mi segnalava un tuo nuovo post 11 ore fa solo con il tuo nome, ma senza titolo. Dove è finito? Ripensamento?

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Sul senso della vita non mi esprimo. Su tuo post e le tue foto posso solo dire che hai fuso i versi di quelle canzoni con le tue foto di fatto formando dal tutto un'opera nuova, intensa e che vive di vita propria.

Ciao Janas :-)))
Daniele

Nicola ha detto...

Ciao Janas,scusa ancora se esco fuori tema,volevo dire qualcosa a Luigina:
- tu hai detto che nella vita c'è sempre da imparare,però questa frase mi crea delle grosse perplessità,con ciò ti sei eretta sopra di tutti?:-)
Stranamente Luigina ha scritto di un tuo post che nn siamo riusciti a vedere,è una tua libera scelta ripensarci..con questo sono rimasto molto,ma molto incuriosito e nn sono il solo:-)))
Ciao Janas autrice di questo post:-))))))

JANAS ha detto...

Luigina... ma sei un segugio? ahahahhahaAaahahahha!
mi è venuto da ripensare al commento di Stefi...e a come sia TERRIBILMENTE VERO€!!!:
"Nel vostro passaggio in questo mondo, che ve n'accorgiate o no, chiunque voi siate e dovunque voi andiate, state lasciando dietro di voi una traccia."
Non pensavo di lasciare tracce di post in lavorazione!! il post in questione sta in Bozze...e la pubblicazione era solo per vedere se il colore della scritta su sfondo nero, fosse leggibile o al contrario creasse problemi! ;)

Stefi...se non avessi paura di lasciare perplesso Nicola (Hihihhihihi!) ti ripeterei quello che ha scritto Luigina...circa l'imparare...ma, per non essere ripetitiva cito il grande Socrate : SO DI NON SAPERE...
è un esperienza che non ho vissuto quella del mondo degli scout...ma credo proprio che mi sarebbe piaciuto..adoro la natura! ;)
Se..ce n'é, ce n'è!! ..io sono tutta orecchie!! ciao Birba :D

Enzo..si anch'io ho notato che molta più gente ha di questi fremiti..forse ci sono sempre stati ma non riuscivano a comunicarlo!
penso che in fondo "L'Arte" (parlo di quella con la A maiuscola, dei Grandi artisti di tutti i tempi!) abbia in fondo questo scopo, suscitare questo fremito, che poi è la contemplazione della bellezza della natura, del mondo, e il tentativo di riprodurla, riprodurre il fremito..della creazione!
Si è questo quello che voglio, quando faccio i post con le mie foto e testi di poesie o canzoni! Nelle foto c'è un concetto, un mio modo di vedere, e quando trovo parole nelle poesie e nei testi di canzoni, che riportano il medesimo concetto..allora faccio questo abbinamento, che un modo di rafforzare il concetto e renderlo più esplicito!
ps...la macumba si estesa a tutta la rete? pensavo fosse un problema solo con me!!..spero si risolva presto! ;)

Luigina....delfino curioso!!

Nicola...chi Luigina?? ma dai..
aaaaaaaaaaaaaah anche tu sei un delfino curioso!!
ci sto lavorando...forse è un po pesantuccio...insomma ci sono delle immagini che a qualcuno un po schizzinoso potrebbero dar fastidio...bah..ci penso su ok?
Anzi no! hihhihihi! lo pubblico solo se mi dici in modo non sibillino, a cosa ti riferivi..con la "scommessa"!!!
un saluto curioso! ;)

max-buck-office ha detto...

Io i genitori li ho persi 38 e 20 anni fa ma il ricordo è ancora vivo. Grazie per i tuoi commenti sempre equilibrati e quasi poetici.
Ciao cùcù ...

JANAS ha detto...

grazie a te max-buck-office! :)

anna ha detto...

Buongiorno janas!!!
grazie degli auguri speciali e del sorriso che mi hai regalato!
Buona giornata!

Nicola ha detto...

Ciao ti ripeto che Luigina ed io abbiamo giocato a carte scoperte....ed andiamo lungo;-)
mentre tu Janas o vai corto o addirittura lunghissimo....questo dimostra ancora una volta la donna misteriosa che c'è in te :-)
Ciao

JANAS ha detto...

anna :)))

Nicola..aahhh ma allora la vuoi buttare sulla finanza......non vado ne corto ne lungo....dal punto di vista della finanza non vado da nessuna parte!
se parli di andare lungo nel campo degli affetti, si, su quello ho investito molto, e ne raccolgo i frutti in tutte le stagioni!
quale mistero? io sono così, come mi leggi!! ;)

Jasna ha detto...

non potevi scegliere frasi migliori... per rincuorarmi...piano piano tornerò a commentare e a scrivere... con più passione che mai... spero che mamma Lycia sta facendo un viaggio bellissimo assieme ai suoi gatti tanto amati... ciao janas

JANAS ha detto...

Cara Jasna "Mamma Lycia" avrà lasciato tracce e segni profondi, nel suo passaggio!
Alessandro ne è il segno più evidente...una continuità che si prolunga nei vostri figli...
un bacio! ;)

Nicola ha detto...

Un caro saluto a tutti voi...
Janas ne ero convinto,che hai investito molto sugli affetti :-)
Ciao

Tony Pannone ha detto...

Buonasera sono il genio della lampada di Aladino esprimi per il momento un desiderio ed io te lo esaudiro'.... a breve..... saluti Jaaaaanas......

JANAS ha detto...

ummm? solo uno? ummm ci deve pensare....